Concerto per embrioni

Antonio Orozco ha eseguito un concerto privato per 380 fortunati.

I fortunati sono gli embrioni che si stavano sviluppando in quel momento nel nostro laboratorio di fecondazione in vitro.

Vorrei condividere con voi questo video perché e stato un momento molto emozionante!

La sua prima canzone fu: “Estoy hecho de pedacitos de ti” (“Sono fatto di pezzi di te”).

Antonio Orozco è una persona sensibile ed impegnata, ha voluto partecipare alla linea di ricerca dell’Istituto Marquès sui benefici della musica nello sviluppo embrionale e fetale e la sua partecipazione ci lusinga poiché condivide con noi la voglia di migliorare e la passione per cui lo fa.

È stato un momento speciale, di connessione tra la musica e l’origine della vita.

4 Commenti

  1. margherita Risposta

    Salve dottoressa volevo chiederle un dubbio che ho .ho fatto il transfer di un embrione di due cellule quasi in seconda giornata il problema purtroppo e di mio marito spermini lenti e deboli infatti su 4 ovociti fertilizzanti solo uno si e’ formato un embrione, ora le vorrei chiedere ma ora che si trova in utero e l embrione e debboluccio per la situazione di mio marito centra qualcosa ? Ho la forza la dara’ l endometrio? Scusi dottoressa ma e’ la 3 fecondazione in vitro e penso che non andrà bene grazie aspetto risposta distinti saluti

    • Dott.ssa. López-Teijón Risposta

      Cara Margherita,
      Grazie per scrivere nel Blog!
      Dopo 3 FIVETE senza risultato dovevamo rivedere la qualità dei ovociti e degli spermatozoide.
      Sarebbe raccomandato fare un FISH degli spermatozoide per vedere si questi campione seminale può originare embrioni alterati cromosmicamente prima di altro tentativo.
      Cordiale saluti.

  2. Claudia Risposta

    Buonasera dottoressa,
    Ho scoperto il suo blog da poco e mi rasserena molto. Ho 43 anni e dopo tre ICSI non riuscite con ultima con DGP con anomalie stiamo facendo l’ovodonazione.Se tutto va bene farò il transfer il2/12. Il problema è che stasera ho un forte mal di gola fino all’orecchio e forse devo prendere l’antibiotico non riesco a deglutire e il 2 devo andare in aereo in Spagna…..èè possibile prendere l’antibiotico o compromette la cura?sto prendendo Progynova 2mg tre volte al giorno e da domani Progeffik ovuli 2 volte al giorno. Cosa posso fare?sono preoccupata X’ non mi ammalo mai!
    Grazie Spero possa rispondermi

Lascia un commento

Follow

Get every new post on this blog delivered to your Inbox.

Join other followers: